Delitto di Gorlago, «parlano» i giudici Ecco perché l’indagata resta in carcere
Il luogo dove è stato ritrovato il corpo di Stefania Crotti, tra Adro ed Erbusco (Brescia)

Delitto di Gorlago, «parlano» i giudici
Ecco perché l’indagata resta in carcere

«Indole pericolosa»: le motivazioni con cui il Tribunale del riesame non ha concesso gli arresti domiciliari a Chiara Alessandri, accusata dell’omicidio di Stefania Crotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA