Festa 5 stelle, «I rifiuti non esistono» Record: 96,7% di raccolta differenziata

Festa 5 stelle, «I rifiuti non esistono»
Record: 96,7% di raccolta differenziata

Se il motto è «Rifiuti zero», un motivo ci sarà. E i numeri lo dimostrano. La festa provinciale del Movimento 5 Stelle di Bergamo che si è conclusa da qualche giorno a Ghisalba ha raggiunto il 96,7% di raccolta differenziata.

Il merito va all’EcoPoint installato all’interno dell’area feste: i volontari hanno separato tutti i rifiuti tra carta, plastica, secco, vetro per differenziare il più possibile e produrre una quantità molto limitata di scarto. La gestione del rifiuti è uno dei punti forti del programma del M5S in tutta Italia. La mozione chiamata «Rifiuti zero» è stata presentata in molti Comuni bergamaschi e tanti amministratori, anche non appartenenti al Movimento 5 Stelle (in provincia di Bergamo non è presente nessun sindaco pentastellato) stanno provando ad applicare almeno la tariffa puntuale. «Accanto a dei buoni piatti e dell’ottima birra, abbiamo installato un Ecopoint per differenziare nel migliore dei modi possibile i “rifiuti” prodotti durante la festa – si legge in una nota di Bergamo 5 Stelle -. E, come l’anno scorso, abbiamo avuto l’ennesima conferma che il nostro motto “i rifiuti non esistono” non è un vuoto slogan da usare per fare propaganda, ma corrisponde alla realtà dei numeri. E allora diamoli questi numeri: umido 320 kg, imballaggi di plastica 67,2 kg, vetro e metallo 140 kg, carta e cartone 47 kg, secco residuo 19,2 kg che, a conti fatti, significano 96,7% di Raccolta Differenziata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA