Fiato corto e dolori muscolari «I postumi Covid restano molto»

Fiato corto e dolori muscolari
«I postumi Covid restano molto»

Caterina Conti, pneumologa al Papa Giovanni: «Anche senza danni polmonari, tanti pazienti accusano disturbi dovuti alla sindrome post-virale».

«La frase che dicono tutti è sempre la stessa, per la stragrande maggioranza delle persone che hanno avuto il Covid e sono poi guarite dall’infezione: “Non sono più quello di prima”, dicono. È vero che la maggior parte dei pazienti che abbiamo visto nei follow up dal punto di vista degli esami radiologici risultavano senza danni polmonari, ma è altrettanto vero che tanti di loro nei controlli, anche dopo mesi, lamentavano stanchezza, affaticamento, dolori muscolari». Dall’infezione da Sars-Cov2 si esce in molti casi piuttosto lentamente, rimarca Caterina Conti, pneumologa all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, sin dalla terribile stagione della prima ondata che ha travolto la terra bergamasca in prima linea nella lotta al Covid (e Vanity Fair ha dedicato una copertina alla dottoressa, che ha lavorato in precedenza al Centro Nemo di Milano).

© RIPRODUZIONE RISERVATA