Foto ricordo sfregiate in vetta «Un gesto inqualificabile»
Le foto rovinate sul monte Podona

Foto ricordo sfregiate in vetta
«Un gesto inqualificabile»

Un gesto incivile, una segnalazione che ha lasciato l’amaro in bocca e fatto arrabbiare tanti nembresi e quanti frequentano le vette tra Nembro e Selvino.

Sulla croce del Monte Podona sono state ritrovate danneggiate tre delle cinque fotografie presenti in vetta, posate negli ultimi anni a memoria di personaggi conosciuti e amati. Il chiaro segno di una racchetta da montagna non lascia spazio ad altre interpretazioni. Le foto rovinate sono quelle di monsignor Aldo Nicoli, già arciprete di Nembro, Ferruccio Carrara, scomparso nel 2009 per una caduta in montagna in Svizzera e Piero Ghilardi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA