«L’anno più buio per ristoranti e alberghi: noi però abbiamo deciso di rilanciare»
Il ristorante hotel Panoramico a Fonteno

«L’anno più buio per ristoranti e alberghi: noi però abbiamo deciso di rilanciare»

I gestori del locale a Riva di Solto investono ristrutturando l’edificio che si affaccia sul Sebino. A Fonteno l’albergo rinnova camere e suite con veduta.

Il Covid come sfida, per non smettere di credere nel proprio lavoro e nella propria storia. Due gli esempi che arrivano dal Sebino - a Riva di Solto e Fonteno - e da un settore come quello della ristorazione, messo a dura prova dall’epidemia.

I gestori dello storico e rinomato ristorante «Zù» di Riva di Solto si apprestano a rilanciare il locale con un ardito progetto di restyling, frenato finora dalle incertezze di questa pandemia che ha messo in ginocchio ristorazione e turismo . «Prima o poi cambierà il vento e ci lasceremo alle spalle uno dei peggiori periodi della nostra lunga storia di ristoratori. Noi siamo alla quarta generazione e ci piacerebbe che nostra figlia Sara e il compagno Francesco continuassero la tradizione di famiglia. Ma sono tempi duri!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA