«L’Rt resta affidabile». L’epidemiologa: è destinato ad aumentare

«L’Rt resta affidabile». L’epidemiologa: è destinato ad aumentare

Il parametro dell’Rt, l’indice di replicazione del virus dopo l’applicazione delle misure di contenimento, continua a far discutere.

In Lombardia si è registrato un rimbalzo con un valore di 0,92 (accertato il 7 maggio e calcolato al 21 aprile, due settimane precedenti), dopo i valori di 0,72 accertati il 23 aprile e 0,84 del 30 aprile. La soglia di allarme è 1, ma tra gli epidemiologi il dibattito è aperto sull’effettiva capacità di delineare il quadro epidemico con questo parametro che incide, insieme ad altri, sui colori da attribuire alle regioni. E quindi sui progressivi spazi di libertà e le riaperture.

Stefania Salmaso

Stefania Salmaso

© RIPRODUZIONE RISERVATA