Malore mentre gioca a tennis Muore  47enne di Suisio

Malore mentre gioca a tennis
Muore 47enne di Suisio

Stava giocando a tennis nel Centro sportivo di Bonate Sotto quando, improvvisamente si è accasciato. Francesco Gentile, 47enne di Suisio, è morto, probabilmente per un arresto cardiaco.

La tragedia poco prima delle 16 di sabato 4 giugno : l’uomo stava giovando a tennis nel centro sportivo che è organizzato con campi da calcio, tennis e tamburello. Immediati i soccorsi del compagno di gioco, l’uomo è stato subito assistito sul posto anche dai medici del 118 arrivati con un’ambulanza e un’auto medica. Inutili però tutti i tentativi di rianimazione: il 46enne è stato trasferito in ospedale, a Ponte San Pietro, ma è morto poco dopo. Le sue condizioni erano gravissime e il suo cuore ha cessato di battere. Il corpo senza vita dell’uomo si trova ora nella camera mortuaria del Policlinico.

L’uomo, originario della Puglia, padre di due figli di 15 e 12 anni , abitava a Suisio con la compagna: era un tecnico della società Total Erg e seguiva le moto Gp per quanto riguarda il settore carburanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA