Morta alle Seychelles, dolore a Bergamo «Donna entusiasta e generosa»
Liliana Copetti

Morta alle Seychelles, dolore a Bergamo
«Donna entusiasta e generosa»

Liliana Copetti, 53 anni di Mapello è morta mercoledì mattina alle Seychelles, al Central Hospital Mont Fleur Road di Victoria, isola di Mahé, dove era stata ricoverata in gravissime condizioni negli ultimi giorni dello scorso anno.

Secondo le informazioni frammentarie ricevute, la donna avrebbe accusato sintomi riconducibili a una grave infezione intestinale. I primi dolori li aveva avvertiti sull’aereo, sul quale era salita venerdì 27 dicembre, decollando da Malpensa. Il personale di bordo aveva provveduto a somministrale un calmante. A Dubai Liliana Copetti era stata invitata a fermarsi per farsi visitare. Ma aveva deciso di continuare con il gruppo di amici per raggiungere le Seychelles.

© RIPRODUZIONE RISERVATA