Natale, pranzo per 200 bisognosi Il regalo di un’azienda di Cologno
I fratelli Lamera con il papà Alfredo, nella loro officina meccanica di Cologno, con i loro dipendenti

Natale, pranzo per 200 bisognosi
Il regalo di un’azienda di Cologno

Il dono dei fratelli Lamera dell’omonima officina alle persone di Cologno e Urgnano in difficoltà. «Abbiamo avuto tanto, ne restituiamo un po’ a chi è solo o più sfortunato».

Il giorno di Natale ci sarà un pranzo davvero speciale per molte persone e famiglie di Cologno e Urgnano che si trovano in situazioni di emarginazione, povertà e solitudine, portando un raggio di sole e strappando un sorriso a chi avrebbe vissuto al «buio» anche il giorno più denso di significato dell’anno. L’iniziativa è di un’azienda colognese, le Officine Meccaniche Lamera dei fratelli Carlo e Francesco, che hanno voluto offrire 200 pasti natalizi (100 per il comune di Cologno e cento per quello di Urgnano), da destinare agli anziani soli, senza rete sociale, e a famiglie in difficoltà economica dovuta alla pandemia. «Una bella iniziativa di aiuto al nostro territorio, quella dell’azienda Lamera, che ringrazio a nome della comunità – ha detto la sindaca Chiara Drago in apertura dell’ultimo Consiglio comunale di Cologno –. Abbiamo individuato i destinatari dei pasti tramite la Caritas, i servizi sociali e la rete di relazioni interpersonali che abbiamo messo in piedi anche noi consiglieri, per riuscire a intercettare il bisogno presente nel nostro paese che magari non arriva ai livelli istituzionali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA