Nella Bergamasca 259 ricoveri «Dati contenuti rispetto alle altre province»

Nella Bergamasca 259 ricoveri
«Dati contenuti rispetto alle altre province»

Cresce il numero dei ricoverati Covid nelle strutture ospedaliere bergamasche. Venerdì 30 ottobre se ne contavano 50 in più per un totale di 259. Dati contenuti se rapportati alle province limitrofe, in cui la pressione sugli ospedali è sempre più evidente.

I dati vanno comunque monitorati giorno per giorno, soprattutto in alcune strutture che stanno accogliendo pazienti provenienti in gran parte dal Milanese, una delle aree più in sofferenza (insieme alle province di Varese e Monza e Brianza) in questa seconda ondata .

Un incremento di 6 pazienti si è registrato al Policlinico di Ponte San Pietro, che fa parte degli Iob (Istituti ospedalieri bergamaschi): si è passati dai 42 ricoverati di giovedì ai 48 di ieri e il plesso di Ponte San Pietro è una delle strutture che riceve numerose richieste di ricoveri di pazienti provenienti dall’area di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA