Paladina-Sedrina, costi alle stelle Il conto salito a 400 milioni di euro
Il traffico a Villa d’Almè

Paladina-Sedrina, costi alle stelle
Il conto salito a 400 milioni di euro

Il 12 febbraio presentazione ai sindaci. Il conto è ulteriormente salito rispetto alle previsioni. Ma l’opera è tra quelle destinate a passare sotto l’Anas.

Una volta c’erano 90 milioni sul piatto. Ora probabilmente non ci sono più, come ha rilevato venerdì 31 gennaio in serata il sindaco di San Pellegrino Terme, Vittorio Milesi, nell’affollato incontro per la linea T2 del tram, uscendo per un attimo dai binari (ma nemmeno troppo in fin dei conti), visto che l’inciso riguardava il pezzo finale della Tangenziale sud. Quella che punta moooolto a nord, fino in Valle Brembana: da Paladina a Sedrina, grosso modo . «E più a nord arriva, meglio è…» ha rimarcato il vicesindaco (già sindaco) di Zogno, Giuliano Ghisalberti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA