«4 novembre torni  festa». Cosa ne pensi? Gli alpini scrivono al Presidente Mattarella

«4 novembre torni festa». Cosa ne pensi?
Gli alpini scrivono al Presidente Mattarella

Il 15 ottobre scorso Sebastiano Favero, presidente dell’Associazione nazionale alpini, ha scritto una lettera a Sergio Mattarella per chiedere il ripristino della festività del 4 novembre, che, negli anni ’70, «un improvvido provvedimento legislativo relegò a celebrazione di second’ordine, aggregandolo alla prima domenica di novembre». Cosa ne pensi?

«Illustrissimo sig. Presidente, il 4 novembre 1918, con la firma dell’armistizio a Villa Giusti, si è concluso uno degli eventi più tragici della storia d’Italia, che da un lato ha portato alla completa riunificazione del territorio italiano, dall’altro è costato la vita a centinaia di migliaia di giovani immolatisi sui fronti della Grande guerra».


© RIPRODUZIONE RISERVATA