Rapinò uno studente sul treno Finisce in carcere dopo tre anni

Rapinò uno studente sul treno
Finisce in carcere dopo tre anni

Terno d’Isola: pregiudicato di 30 anni aveva aggredito un 20enne milanese. Condannato a 5 anni e 8 mesi.

Era stato arrestato, processato e condannato per aver rapinato uno studente nell’aprile 2017 sul treno Lecco-Milano, ma quando la condanna è diventata definitiva è sparito dalla circolazione. Martedì 19 maggio alle prime luci dell’alba gli agenti della sezione Antirapina della squadra Mobile della questura hanno arrestato E. A. Z., 30 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e la pubblica amministrazione, domiciliato a Terno d’Isola.

L’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano, dovendo scontare la pena di 5 anni e 8 mesi per il reato di rapina, condanna diventata definitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA