Reddito di cittadinanza, il sindaco: «Flop e caos, i cittadini disorientati»

Reddito di cittadinanza, il sindaco:
«Flop e caos, i cittadini disorientati»

Sulle card importi ben inferiori ai 780 euro, platea dimezzata rispetto al Rei: da 400 a 220 beneficiari. «Proteste in Comune, anche se è escluso dalla gestione del bonus».

«Ma come mai ho solo 40 euro caricati sulla card?»; «Cosa devo fare ora?». Sono le domande - spesso poste con toni piuttosto accesi - che i Servizi sociali del Comune si sentono rivolgere dai beneficiari (o dai richiedenti) del Reddito di cittadinanza. «C’è molto bisogno di informazioni e orientamento, le persone sono molto destabilizzate. E anche noi dobbiamo tenerci costantemente aggiornate per seguire l’evoluzione della situazione» , confermano Gabriella Paganelli, responsabile dell’ufficio di piano dell’ambito di Bergamo, e Monica Locatelli, responsabile dello Sportello contributi e accesso ai servizi sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA