Roulotte-baita a 2 mila metri di quota Vita da pastori in Alpe Grabiasca
La roulotte

Roulotte-baita a 2 mila metri di quota
Vita da pastori in Alpe Grabiasca

L’ha fatta trasportare in elicottero il pastore Fabio Boni, di Parre. Un viaggio speciale per offrire un riparo in quota.

Una roulotte a (quasi) duemila metri di quota, con i valloni vicini che ancora trattengono gli ultimi residui invernali delle valanghe. Può capitare di imbattersi anche in questa originale «baita» andando in Alpe Grabiasca, per compiere un’escursione.

Fabio Boni, pastore di Parre, da alcuni anni sale su questo alpeggio sopra Gandellino per accudire il suo gregge di oltre 400 pecore e quest’estate ha deciso di stare un po’ più «comodo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA