Salvato con un’operazione all’aorta  L’intervento record al «Papa Giovanni»
Mauro Forcari con l’équipe medica del «Papa Giovanni» che l’ha operato

Salvato con un’operazione all’aorta
L’intervento record al «Papa Giovanni»

Mauro Forcari, 42 anni, di Tirano (Sondrio), racconta la sua storia a lieto fine dopo una pericolosissima dissezione all’aorta: «Quando sono entrato in ospedale non riuscivo più a muovere le gambe: ora cammino di nuovo, qui mi hanno salvato la vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA