Scatti emozionali in giro per il mondo Elisabetta, la blogger di Lovere
Elisabetta Piantoni

Scatti emozionali in giro per il mondo
Elisabetta, la blogger di Lovere

Da quando aveva 17 anni Elisabetta Piantoni racconta i suoi viaggi con suggestive immagini. In mostra foto del grande Nord: Usa, Islanda e Canada.

Li chiamano millennials, sono i figli della generazione Y, quelli che difficilmente agognano il posto fisso e prendono l’aereo come fosse un normale pullman di linea. Esplorano il mondo, lo raccontano e creano relazioni, mantenendole nonostante le distanze grazie ai social network. La loverese Elisabetta Piantoni è una di loro: ha iniziato a girare il mondo quando aveva soltanto 17 anni, prima tappa gli Stati Uniti tra Boston e Chicago per un anno di superiori all’estero, poi Rotterdam in Olanda e il Canada, quindi Los Angeles dove studiare produzione cinematografica.

Oggi, che di anni ne ha 24, la globetrotter loverese non sembra avere intenzione di fermarsi, anzi sta realizzando i suoi desideri di lavorare abbinando le sue grandi passioni: i viaggi e la fotografia. Una travel blogger insomma, benché lei, «Fox» come preferisce farsi chiamare per i suoi capelli rossi, la sua professione la descriva così: «è quella di inseguire i miei sogni, scattando fotografie e girando video mentre esploro il mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA