Si tolgono residui di bombe della Seconda guerra mondiale, domenica 2 maggio treni a singhiozzo

Si tolgono residui di bombe della Seconda guerra mondiale, domenica 2 maggio treni a singhiozzo

Operazioni vicino a Segrate, stop e modifiche alle corse per Milano. Disagi anche in direzione Venezia, si disinnesca ordigno a Vicenza

Stop ai treni nella mattinata di domenica tra le stazioni di Milano Lambrate di Pioltello. Sono quindi interessati i collegamenti da e per Bergamo, da e per Brescia e Verona per quanto riguarda la Bassa e i servizi comprensoriali Passante di Milano-Treviglio. Lo stop è stato deciso dalla Prefettura di Milano per poter procedere alla rimozione di residuati di bombe aeree delle Seconda guerra mondiale vicine alla ferrovia nel comune di Segrate. In questa zona sono state spesso rinvenute bombe sganciate dagli aerei inglesi delle Raf e da quelli Usa nei diversi bombardamenti. Una zona strategica per i bombardieri con lo scalo di Milano Smistamento e con la linea verso Verona e quindi l’asse del Brennero verso la Germania. Suonava l’allarme aereo, i treni in transito da Smistamento si fermavano, i viaggiatori scappavano e i più giovani con l’incoscienza dell’età cercavano rifugio magari proprio sotto i carri merci in sosta spesso obiettivi degli aerei anglo-americani.

La sospensione della circolazione dei treni di domenica prevista dalle 9 alle 13, termine quest’ultimo che potrebbe essere anticipato o posticipato a seconda di come andranno le operazioni di rimozione. Per alcuni treni del mattino è prevista la cancellazione da Milano Centrale a Bergamo e viceversa così come per alcuni treni della relazioni Milano Centrale-Brescia-Verona e Milano Greco Pirelli-Brescia e viceversa, la cancellazione riguarda il tratto tra Milano e Treviglio. Il collegamento nel tratto in cui la circolazione dei treni è sospesa sarà garantito da bus sostitutivi di Trenord con la possibilità di variazioni di percorso. Modifiche anche ai collegamenti tra Treviglio e il Passante di Milano perché alcuni treni si fermeranno o partiranno dalla stazione di Pioltello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA