«Siamo stati i primi ad aprire e saremo i primi a chiudere, si conclude un ciclo»
La squadra di volontari presenti ieri pomeriggio al Palaspirà (in totale sono 75) (Foto by Cesni)

«Siamo stati i primi ad aprire e saremo
i primi a chiudere, si conclude un ciclo»

I 75 volontari del Palaspirà, che fu il primo hub a partire nella Bergamasca lo scorso 16 febbraio. Stop alle vaccinazioni a Spirano dal 14 agosto. A venerdì 91.040 somministrazioni. «Siamo diventati come una famiglia».

Quello di Spirano è stato il primo hub vaccinale a essere attivato, il 16 febbraio, nella nostra provincia e sarà anche il primo a chiudere i battenti tra i quattro gestiti dall’Asst Bergamo Ovest.

Ultime vaccinazioni il 14 agosto, dopo un’operatività durata 173 giorni, con sole sette giornate di chiusura (due ancora da effettuare) e il coinvolgimento a rotazione di medici, infermieri, amministrativi, informatici, addetti all’igienizzazione e tanti volontari, appartenenti a vari gruppi di protezione civile, degli alpini e di un club di appassionati radioamatori spiranesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA