«Stefano, ricorderemo il tuo sorriso» La tragedia aerea, il dolore a Gazzaniga
Stefano Mecca aveva 51 anni

«Stefano, ricorderemo il tuo sorriso»
La tragedia aerea, il dolore a Gazzaniga

Il commercialista si è spento al Niguarda di Milano a sei giorni di distanza dalla sciagura. «Comunità di nuovo sconvolta».

Non bastava la perdita di Marzia, morta sul colpo a soli 15 anni subito dopo il terribile schianto di sabato 21 settembre. Venerdì 27 settembre, a 6 giorni di distanza dalla sciagura di Orio al Serio, anche suo papà Stefano Mecca, 51 anni, che pilotava l’aereo, è morto all’ospedale Niguarda di Milano, dove si trovava ricoverato in condizioni gravissime. La notizia del decesso è giunta nel tardo pomeriggio, inaspettata: i giorni trascorsi e le ultime informazioni filtrate dall’ospedale sembravano lasciar spazio a qualche, pur timido, segnale di speranza. Non è stato così: purtroppo a dolore si aggiunge dolore, per la famiglia Mecca. Dopo Marzia, anche papà Stefano non ce l’ha fatta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA