Terze dosi, altre 196mila adesioni: «Impegno straordinario, serve personale»

Terze dosi, altre 196mila adesioni: «Impegno straordinario, serve personale»

Solo nella giornata di martedì oltre 7mila prenotazioni e a dicembre 71mila slot liberi. Il dg di Ats: «Si sta facendo l’impossibile».

La carica dei 300mila. E aumenteranno ancora, di giorno in giorno. Le adesioni alle terze dosi segnano una crescita sempre più significativa, anche in Bergamasca: in oltre 300mila hanno infatti scelto la «booster». Nel dettaglio, a martedì 30 novembre in provincia di Bergamo si contavano – secondo i dati dell’assessorato regionale al Welfare, aggiornati al pomeriggio – 113.227 terze dosi già somministrate (di cui 9.078 nelle Rsa e 898 tramite le farmacie, oltre a 29 vaccinazioni domiciliari); altri 196.336 bergamaschi, invece, hanno un appuntamento da mercoledì primo dicembre in poi (nella sola mattinata di ieri, per esempio, si erano prenotati 7.044 bergamaschi). Totale: le adesioni sono appunto 309.563. Inoltre a dicembre sono 71.000 gli slot liberi nei centri vaccinali per la terza dose e sono stati aperti ulteriori 75.000 slot in una sola giornata.

Questi – spiega l’Ats – sono in sintesi i numeri che raccontano di una ampia partecipazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA