Test privati: uno su tre è positivo Covid-19, scovati 77 ancora infetti

Test privati: uno su tre è positivo
Covid-19, scovati 77 ancora infetti

Il primo bilancio degli esami sierologici effettuati da Habilita. Lo screening di Ats sui soggetti in quarantena: il 58,3% ha gli anticorpi.

Test sierologici e tamponi, il fronte dello screening adesso passa anche, e soprattutto, dai privati. Ed è proprio da una struttura privata, Habilita, che arrivano dati di forte interesse collettivo. Uno, su tutti: solo nei primi due giorni di elaborazione dei tamponi (tamponi fatti a pagamento, s’intende: 90 euro tondi), sono stati scovati 77 cittadini positivi al coronavirus. Persone che, non essendo state prese in carico dal Sistema sanitario nazionale - il copione è tristemente noto: nella fase uno i tamponi si facevano solo a chi veniva ricoverato in ospedale, praticamente solo alla punta dell’iceberg - , prima di fare test e tampone privatamente se ne sono andate in giro ignare di essere potenzialmente contagiose.

I test «privati»

© RIPRODUZIONE RISERVATA