Trovato un album di fotografie del 1938 Sono di un funerale. Si cerca proprietario

Trovato un album di fotografie del 1938
Sono di un funerale. Si cerca proprietario

Un ritrovamento molto originale e molto strano quello che la polizia locale di Bergamo condivide con il mondo del Web per riuscire a rintracciare il proprietario: si tratta di un album fotografico originale, usurato nella parte della rilegatura, del 1938 e contenente molte fotografie in bianco e nero, in perfette condizioni, ritraenti le fasi di un funerale.

Ci sono scatti del corteo funebre, immagini in chiesa con il parroco e altri religiosi, tra cui una suora circondata dai bambini che seguivano il corteo, ma gli scatti hanno raccontato anche l’arrivo in chiesa, la celebrazione del funerale, le fasi dell’estremo saluto, la sigillatura della bara con il seppellimento in terra.

«Questo album è stato ritrovato domenica e ci è stato consegnato negli uffici della polizia locale di via Coghetti nella giornata di mercoledì 21 settembre - spiega Elena Tedesco, dell’ufficio oggetti smarriti del Comune -. Si disconosce il luogo di rinvenimento». La polizia ha anche interpellato la Fondazione Bergamo nella Storia che esaminerà l’album al fine di reperire ulteriori informazioni storiche e capire a chi può appartenere. Dagli scatti e dall’area individuata del Campo Santo, parrebbe che il defunto fosse un bambino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA