Tutti i numeri di Airbnb a Bergamo La mappa del boom a rischio «nero»

Tutti i numeri di Airbnb a Bergamo
La mappa del boom a rischio «nero»

L’allarme abusivi lanciato da Federalberghi, il boom nella città di Bergamo e nel resto d’Italia. Tutti i numeri di Airbnb nelle infografiche interattive elaborate da L’Eco di Bergamo.

L’insegna non c’è, né tanto meno il cartello con le stelle. Eppure basta fare una “vasca” in Corsarola la domenica pomeriggio per accorgersi che quei palazzi sono stati colonizzati da Airbnb. Affitti brevi, tutto online, a prezzi competitivi e con servizi spesso degni di un albergo. Dall’ormai mitico divano di San Francisco messo a disposizione dieci anni fa dal fondatore Brian Chesky si è arrivati a 4,5 milioni di alloggi in tutto il mondo. La più grande piattaforma ricettiva del pianeta senza possedere nemmeno un albergo . Nella città di Bergamo sono 787 per un totale di 2.021 posti letto, in aumento del 48% rispetto al 2016, anno in cui L’Eco di Bergamo ha svolto il primo monitoraggio.

L’ultimo report è stato pubblicato da Federalberghi nazionale e fotografa una realtà ancora in grande espansione. E a rischio abusivi. Per aprire un Airbnb bastano pochi clic e un account Paypal, anche se la legge prevede la “segnalazione di inizio attività” al Comune di Bergamo.

i.invernizzi
Isaia Invernizzi

Giornalista professionista, lavora a L’Eco di Bergamo dal 2016. Redattore della cronaca cittadina dal marzo 2019 dopo tre anni in redazione web. Amante dei dati in tutte le loro forme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA