Vaccini ad accesso libero per gli under 19: il primo giorno dosi per 140 ragazzi

Vaccini ad accesso libero per gli under 19: il primo giorno dosi per 140 ragazzi

Sono quelli tra i 12 e 19 anni che si sono presentati lunedì negli hub della provincia senza prenotazione. Già oltre 62 mila gli immunizzati. Limonta: «Invitiamo giovani e famiglie ad utilizzare quest’opportunità».

Arrivano alla spicciolata, accompagnati (come prevede la legge) da almeno un genitore. Ma attenzione a non farsi trarre in inganno: la maggior parte di loro sono già alla seconda dose.

Manca ormai meno di una settimana alla ripresa delle lezioni e da lunedì mattina, per i giorni che mancano al suono della prima campanella, i ragazzi tra i 12 e i 19 anni (in pratica tutti gli studenti dalla seconda media alla quinta superiore) possono presentarsi negli hub della provincia di Bergamo per farsi vaccinare anche senza prenotazione. Sono già oltre 62 mila gli immunizzati: all’appello ne mancano ancora circa 20 mila.

© RIPRODUZIONE RISERVATA