Via Mercatorum come il Cammino di Santiago Carta con 11 timbri per chi la percorre tutta

Via Mercatorum come il Cammino di Santiago
Carta con 11 timbri per chi la percorre tutta

Ideato dall’omonima associazione sulla falsariga del celebre Cammino di Santiago. Le timbrature in 80 punti lungo il tracciato che si snoda in 18 paesi. E alla fine, il «Testimonium».

La Via Mercatorum sui passi del Cammino di Santiago. L’associazione che prende il nome proprio dall’antica via percorsa dai mercanti durante il Medioevo, con un video pubblicato sui propri canali social ha presentato la Carta del Mercante, progetto in cantiere da più di un anno e che finalmente ha preso vita. «Si tratta – spiega Silvia Bonomi, presidente dell’associazione – di un progetto culturale di valorizzazione del territorio attraversato dalla storica Via Mercatorum che parte da Nembro, Alzano Lombardo e Albino, nella bassa Valle Seriana, sale a Selvino per portarsi in Valle Brembana attraverso la Val Serina e risalire fino al Passo del Verrobbio e Passo San Marco. Obiettivo è incentivare il turismo lento e valorizzare le piccole realtà turistiche e commerciali delle valli. Prendendo spunto dal Cammino di Santiago abbiamo creato questa Carta costituita da una credenziale in cui collezionare i timbri, tutti diversi, delle strutture ricettive che hanno aderito al progetto e che si trovano tutte lungo l’antica Via Mercatorum».

La primavera è in arrivo portandoci nuovi sogni e speranze. Con essa giunge anche la Carta del Mercante, una vera e...

Pubblicato da La Via Mercatorum su Domenica 7 marzo 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA