Intelligenza artificiale e big data «Così diamo la caccia ai tumori»
Il competence center della Sorint.Lab di Grassobbio attivo 24 ore su 24

Intelligenza artificiale e big data
«Così diamo la caccia ai tumori»

Il sistema messo a punto dalla Sorint.Lab di Grassobbio con il San Matteo di Pavia.

Modelli di visione artificiale e tecnologie a reti neurali si intrecciano con la medicina per diagnosticare e fermare i tumori, con la regia della Sorint.Lab di Grassobbio. Intelligenza artificiale «Made in Bergamo», applicata ad un sistema che esegue indagini diagnostiche automatiche, messo a punto in collaborazione con il Dipartimento di Medicina molecolare del San Matteo di Pavia e l’Università di Pavia, e ad un apparato di analisi delle scintigrafie ossee globali sviluppato con la Poliambulanza di Brescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA