Ora è questione di testa: finire bene, al di là dell’Europa

Ritrovato il sorriso, ritrovati i giusti equilibri in formazione (soprattutto a centrocampo e in attacco), ora per l’Atalanta la volata finale di campionato diventa soprattutto una questione di testa.

Ora è questione di testa: finire bene, al di là dell’Europa

Posto che non ci si debba esaltare più di tanto per il 3-1 rifilato a un modestissimo Venezia praticamente già in B (manca solo l’ufficialità dell’aritmetica), la vittoria portata a casa dall’isola di Sant’Elena ha visibilmente ridato morale alla squadra e speriamo le abbia restituito la solida convinzione di essere così forte da poter battere chiunque come nei giorni migliori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA