I biscotti Ovis mollis

I biscotti
Ovis mollis

Ecco la ricetta dei biscotti Ovis mollis proposta da Asia Previtali 3H dell’Istituto alberghiero di San Pellegrino.

Semplici, morbidi e leggeri: sono i biscotti ovis mollis, preparati con una particolare pasta frolla e con un ingrediente speciale, che la rende estremamente friabile e deliziosa. Sono perfetti da inzuppare o serviti come accompagnamento del tè delle cinque.

Oltre alla comune distinzione della farina nel tipo 00 e di grano duro, ne esiste un’altra secondo la quale essa può essere forte, media o debole. In pratica più la farina è «forte», più essa ha la capacità di assorbire i liquidi e trattenere l’anidride carbonica durante la fase di lievitazione. Ciò dipende dal genere di proteine contenute, che derivando in tal caso dal germe, ovvero la parte più nobile del grano, non generano glutine. La farina debole contiene poco glutine, trattiene meno anidride carbonica durante la lievitazione e assorbe pochi liquidi nell’impasto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA