«Arbitro, ho segnato di braccio» Quando in campo vince il fair play

«Arbitro, ho segnato di braccio»
Quando in campo vince il fair play

La segnalazione di Vavassori, attaccante della Calcinatese, durante l’incontro di domenica contro l’Agnelli Olimpia (Terza categoria). Nessuno si era accorto. Il tecnico avversario: «Gesto che fa bene al calcio».

Un gesto di fair play che concilia con il mondo del calcio. La semplicità della Terza categoria, dove basta uno sguardo, una presa di coscienza immediata per poter annullare un gol arrivato per un tocco di mani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA