Atalanta, ora la squadra in vacanza Ritiro da decidere, in campo a settembre
L’arrivo a Orio e il saluto dei tifosi (Foto by Magni)

Atalanta, ora la squadra in vacanza
Ritiro da decidere, in campo a settembre

Non ancora definito il programma precampionato. Esami per gli acciaccati Gomez (bicipite femorale) e Freuler (adduttore).

Rientrata da Lisbona, all’indomani della sconfitta con il Paris Saint-Germain nel quarto di finale di Champions League, l’Atalanta ha formalmente concluso la propria, infinita, stagione. Dopo che la squadra è arrivata a Zingonia, c’è stato il rompete le righe: fino a fine mese, niente allenamenti e i calciatori possono partire per le vacanze.

La situazione particolare di un’annata sportiva protrattasi fino ad agosto inoltrato rende ancora incerto il programma: per ora c’è solo una data indicativa, quella del 31 agosto come ultimo giorno di vacanza.

Fino a quel momento, niente lavoro, ma solo nei prossimi giorni sarà stilato il calendario dettagliato: non è nemmeno certo che quest’anno si terrà il ritiro estivo, visto che gli allenamenti ripartiranno a settembre, con un clima diverso da quello di luglio, quando di solito sono in programma le settimane di preparazione. Si attendono novità a riguardo, ma di certo la stagione 2020/21 dell’Atalanta non comincerà prima di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA