«Cene al buio» a Romano Serate speciali a La Conchiglia

«Cene al buio» a Romano
Serate speciali a La Conchiglia

«Cene al buio», sono state intitolate. E non è una boutade. Si mangia effettivamente in una sala completamente oscurata, così che i commensali possano per una volta rendersi conto di cosa significhi essere non vedenti, e siano di conseguenza stimolati ad utilizzare gli altri organi di senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA