Tutti in gruppo, inclusi Ilicic e Castagne In difesa Mancini favorito su Djimsiti

Tutti in gruppo, inclusi Ilicic e Castagne
In difesa Mancini favorito su Djimsiti

È candidato a sostituire l’infortunato Masiello. Contro il Chievo possibile conferma per Pasalic, Gomez e Zapata.

Riecco l’Atalanta al completo. Il ritorno di Barrow e Bettella è servito per tornare alla normalità: tutti i giocatori rientrati dalla parentesi con le nazionali, giovedì, si sono regolarmente allenati. Tutti in gruppo, compresi Castagne e Ilicic, che mercoledì avevano lavorato a parte. Dagli allenamenti in 8 (portieri compresi) della scorsa settimana a quello in 23 di giovedì: all’appello, a questo punto, mancano solo gli infortunati, alle prese con i rispettivi programmi di recupero. Masiello è l’assente eccellente: salterà il Chievo e poi Parma, Bologna e forse Inter, per via della lesione al retto femorale destro che lo terrà fuori per un mese complessivo. Gli altri due indisponibili sono seconde linee: Tumminello (gomito destro lussato: out venti giorni) finora si è visto poco, Varnier (crociato rotto: torna nel 2019) è fermo da luglio.

Gasperini, comunque, ha un ampio ventaglio di scelta per la partita di domenica (ore 15) a Verona contro il Chievo: potrà decidere anche in base alla forma dei nazionali rientrati a casa. In difesa Mancini è favorito su Djimsiti per la sostituzione di Masiello, sugli esterni Gosens insidia Hateboer e Castagne, in avanti è possibile la conferma del trio Pasalic-Gomez-Zapata. Ilicic, nel frattempo, è reduce da due partite con la Slovenia e spera di accelerare i tempi verso un pieno ritorno. Venerdì, a Zingonia, seduta mattutina a porte chiuse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA