Addio a monsignor Belotti
Una vita a servizio degli altri

Già vicario episcopale e parroco emerito di Gavarno Sant’Antonio, è morto mercoledì 11 marzo in ospedale a 82 anni. Prete «paradisino», fu missionario tra gli emigrati in Belgio ma ricoprì anche numerosi incarichi in Curia.

Addio a monsignor Belotti Una vita a servizio degli altri

«Servire e sparire. In ogni luogo in cui mi hanno mandato, ho cercato di essere fedele a questo motto, che è quello dei preti paradisini. In ogni parrocchia non mi sono chiuso in sagrestia, ma sono andato nelle periferie, come afferma Papa Francesco». Così amava ripetere monsignor Achille Belotti, già vicario episcopale e parroco emerito di Gavarno Sant’Antonio. È scomparso ieri pomeriggio all’ospedale Papa Giovanni dove era ricoverato da poche ore. Aveva 82 anni ed era stato membro della comunità missionaria del Paradiso (1963-71), i cui membri sono inviati fra gli emigranti e in diocesi con scarsità di clero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA