Bambina azzannata da un pitbull: operata al viso al «Papa Giovanni»

L’aggressione La piccola di 7 anni, residente a Cantù, è stata morsicata al volto dal cane del fratello: intervento chirurgico urgente.

Bambina azzannata da un pitbull: operata al viso al «Papa Giovanni»
L’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

Si è avvicinata ai cuccioli che il pitbull del fratello aveva appena dato alla luce, quando il cane si è avventato su di lei morsicandola in faccia . Vittima della furia dell’animale, una bambina di 7 anni di origini marocchine residente a Cantù, in provincia di Como. La piccola è stata trasportata d’urgenza nel pomeriggio di giovedì 16 giugno all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove venerdì mattina è stata operata dal dottor Antonino Cassisi, primario della Chirurgia Maxillo-facciale, e dai medici della sua équipe. La bimba non è in pericolo di vita, ma è ricoverata in Terapia intensiva all’ospedale di Bergamo, dove sarà trattenuta qualche giorno sotto sedazione, prima di essere risvegliata .

© RIPRODUZIONE RISERVATA