Campagna vaccini per l’influenza
Il 40% dei medici non ha spazi adatti

Molti Comuni pronti a offrire luoghi ma servono indicazioni dell’Ats. Marinoni: urge subito un piano. E Aifa avverte: «Si parta all’inizio di ottobre»

Campagna vaccini  per l’influenza     Il 40% dei medici non ha spazi adatti

«Si parta dall’inizio di ottobre»: è la raccomandazione che ieri l’Aifa, Agenzia italiana del farmaco, ha diffuso a proposito della vaccinazione influenzale per la stagione 2020-2021. «Vista l’attuale situazione epidemiologica relativa alla circolazione di Sars-Cov2, si raccomanda di anticipare la conduzione delle campagne di vaccinazione antinfluenzale a partire dall’inizio di ottobre – sottolinea l’Agenzia – e di offrire la vaccinazione ai soggetti eleggibili in qualsiasi momento della stagione influenzale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA