Epatiti nei bambini: «Nessun incremento anomalo in Italia»

L’indagine I risultati dell’indagine in 71 centri italiani condotta dalla Società italiana di gastroenterologia, epatologia e nutrizione pediatrica.

Epatiti nei bambini: «Nessun incremento anomalo in Italia»
Un reparto di Terapia intensiva pediatrica

«Non si registra alcun incremento anomalo di casi di epatite acuta severa in Italia»: è questo il confortante risultato dell’indagine avviata dalla Società italiana di gastroenterologia, patologia e nutrizione pediatrica in seguito alle segnalazioni di casi di epatite acuta di origine sconosciuta giunte dalla Gran Bretagna nei giorni scorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA