«Il virus c’è ancora, non scherziamo
Attenti ai trasporti. Più rischi che in aula»

L’intervista a Marco Rizzi, direttore Malattie infettive del Papa Giovanni: «L’autunno? Possibili cluster, ma qui tanti già entrati in contatto con il virus».

«Il virus c’è ancora, non scherziamo     Attenti ai trasporti. Più rischi che in aula»
Il distanziamento sui mezzi pubblici fondamentale per contrastare la diffusione del coronavirus

«Non riusciamo proprio a mettere la parola fine su questa pandemia, diciamolo chiaro». Esordisce così Marco Rizzi, il direttore di Malattie infettive dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, che dallo scoppio dello tsunami Covid è in prima linea contro il nuovo coronavirus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA