Intervento all’aorta a Kiev
Il Papa Giovanni in cattedra

Eseguita con una tecnica che prevede l’utilizzo di una protesi speciale dal cardiochirurgo Samuele Bichi. «È la prima volta in Ucraina».

Intervento all’aorta a Kiev     Il Papa Giovanni in cattedra

Da Bergamo all’Ucraina per eseguire un intervento d’altissimo profilo, in primo di quel genere nel Paese est europeo. Ora, alcuni mesi dopo l’operazione, il decorso si conferma senza complicanze e si possono raccogliere i risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA