Monopattini, nuovo bando in vista. «Più ordine con le “postazioni virtuali” di sosta»

Mobilità alternativa In scadenza le concessioni con i due operatori attivi in città. Previsti 1.200 mezzi, il nuovo servizio partirà dal mese di gennaio 2023.

Monopattini, nuovo bando in vista. «Più ordine con le “postazioni virtuali” di sosta»
La Giunta di Palazzo Frizzoni ha approvato i criteri per il nuovo bando per l’uso dei monopattini. Saranno ancora due le società di gestione incaricate di fornire il servizio di mobilità elettrica in sharing. Il modello seguito sarà quello già attivo per le biciclette della «Bi.Gi»

Novità in vista per i servizi di monopattini in sharing nella città di Bergamo: il Comune sta infatti lavorando al nuovo bando per l’assegnazione del servizio, visto che le attuali concessioni sono ormai in scadenza, come previsto due anni fa dal precedente bando voluto dall’Amministrazione comunale. Nel mese di settembre il nuovo bando sarà pubblicato e presentato in occasione della Settimana Europea della Mobilità sostenibile: dal prossimo 1° gennaio 2023 è possibile che partano dunque i nuovi servizi di monopattini elettrici, sulla scorta del grande successo ottenuto in questi ultimi due anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA