La Bibbia raccontata all’organo Dal 19 settembre una rassegna a Lallio
Alessio Corti

La Bibbia raccontata all’organo
Dal 19 settembre una rassegna a Lallio

«Box Organi. Suoni e parole d’autore» è pronto per la sesta edizione. La rassegna di Alessandro Bottelli, votata all’incrocio tra arti diverse - musica classica, jazz, letteratura - prenderà il via il prossimo 19 settembre nella consueta chiesa arcipresbiterale di Lallio, col suo prezioso organo Bossi Urbani 1889.

Alla ribalta Alessio Corti, uno dei migliori organisti italiani della scena internazionale, pluripremiato in concorsi nazionali e internazionali, dal 2001 professore d’organo e improvvisazione alla Musikhochschule di Ginevra, successore di Lionel Rogg, di cui è stato allievo.

Quest’anno la manifestazione, realizzata in collaborazione con la Parrocchia e l’associazione Libera Musica, si dedica a un tema decisamente forte: «La Bibbia». Quattro gli appuntamenti in programma all’interno dei quali, come ormai di consueto in questo lustro di vita, si potranno ascoltare nuove musiche «pensate espressamente per lo strumento - spiega Bottelli - con ascolti di repertori rari e letture di brevi racconti a tema firmati da importanti scrittori contemporanei».

© RIPRODUZIONE RISERVATA