Instagram non fa bene ai ragazzi e Facebook lo sa. La ricerca: disturbi alimentari e depressione

Sentimenti negativi rispetto al proprio corpo, ansia, depressione. Instagram sarebbe dannoso per gli adolescenti - soprattutto le ragazze - iscritti alla piattaforma che ha fatto delle immagini il suo tratto distintivo e che ha dato una spinta al fenomeno degli influencer. E Facebook lo sa, poichè ha condotto negli ultimi tre anni studi interni su come la sua app di condivisione di foto influisce sui milioni di giovani utenti, in costante comparazione con gli altri.

Instagram non fa bene ai ragazzi e Facebook lo sa. La ricerca: disturbi alimentari e depressione

A rivelare questi documenti è il Wall Street Journal, la stessa testata che giorni fa ha scoperto un trattamento di favore che il social di Mark Zuckerberg riserva ad un gruppo di Vip riguardo la moderazione dei contenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA