Alpini sul cammino dei Beati, si parte con la solidarietà nel cuore

L’iniziativa Lunedì 18 aprile la partenza dai Colli di San Fermo per onorare i quattro Beati legati all’Ana. I fondi raccolti destinati a due fratelli di Pianico.

Alpini sul cammino dei Beati, si parte con la solidarietà nel cuore
Alpini ai Colli di San Fermo: da qui parte il cammino sulle orme dei Beati

La carità, l’attenzione all’altro e ai suoi bisogni. La vita di don Carlo Gnocchi , don Secondo Pollo , fratel Luigi Bordino e Teresio Olivelli è stata improntata all’impegno di spendersi per i più fragili, un esempio che gli alpini fanno proprio, ora anche attraverso il «Cammino con gli alpini di Dio» che partirà lunedì 18 aprile dai Colli di San Fermo . Saranno, questi, sette giorni di strada percorsa a piedi – per 25 camminatori – e con mezzi propri per gli altri che vorranno aggregarsi al loro seguito, sulle tracce e nei luoghi dei quattro Beati, da Milano a Torino passando per Villa d’Adda dove è sepolto Sperandio Aldeni, l’alpino che, per intercessione di don Gnocchi, ebbe miracolosamente salva la vita .

© RIPRODUZIONE RISERVATA