Villa di Serio, ciclista ferito da un cavo teso sul sentiero

Sentiero «Natura» Un giovane del paese «atterrato» dal trabocchetto. L’assessore Falabretti: avviate le indagini.

Villa di Serio, ciclista ferito da un cavo teso sul sentiero
Il cavo sul sentiero

Un filo d’acciaio teso lungo il sentiero «Natura» nel polmone verde della collina di Villa di Serio. Un filo che attraversa il percorso tortuoso in un punto ripido, invisibile a occhio nudo e teso ad altezza d’uomo. Messo lì con uno scopo ben mirato: far catapultare i ciclisti. E così è stato. Un giovane villese che vuole rimanere anonimo, appassionato delle due ruote mountain bike, l’altro ieri è letteralmente volato in mezzo ai rovi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA