Dal lavoro inclusione sociale per le persone con disabilità

Il convegno Sabato 30 aprile al Teatro Qoelet di Redona incontro nazionale organizzato dall’Anffas di Bergamo. Il presidente Tripodi: attività essenziale per garantire autostima e cittadinanza.

Dal lavoro inclusione sociale per le persone con disabilità

«Lavoro e disabilità. Un punto di incontro»: è questo il titolo del convegno nazionale organizzato da Anffas Bergamo per questo sabato 30 aprile dalle 8,30 alle 14 al Teatro Qoelet di Redona. Sarà l’occasione per aprire un dibattito, con professionisti e studiosi oltre che attraverso le testimonianze dirette delle persone coinvolte, sull’inclusione lavorativa delle persone con disabilità. «Come Anffas riteniamo che il tema del lavoro sia molto delicato, ma essenziale per la vita delle persone che attraverso il lavoro recuperano l’autostima e si sentono a tutti gli effetti cittadini. Il lavoro garantisce a tutti gli effetti l’inclusione sociale», spiega il presidente di Anffas Bergamo Domenico Tripodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA