Rova, con le castagne
c'è il taglio della bora

Rova, con le castagne c'è il taglio della bora

Castagne, animazione e tanta voglia di stare insieme. Sono semplici ma efficaci gli ingredienti della festa che domenica 9 ottobre a partire dalle 15 animerà la piazza di Rova, popolosa frazione di Gazzaniga. A coordinare la giornata saranno i volontari del Circolo Fratellanza, una società anonima cooperativa nata nel 1923 che rappresenta di fatto una Consulta per la frazione che conta circa 600 abitanti, curando anche la manutenzione del parco Ghilardi.

La Castagnata fa il paio con la «Caronselada» di fine agosto, quando i casoncelli tipici la fanno da padroni. «Il nostro gruppo – sottolinea il presidente Adriano Cagnoni – nacque come gruppo d'acquisto di famiglie, che insieme acquistavano generi alimentari e di prima necessità all'ingrosso, per ottenere prezzi più vantaggiosi, devolvendo ai soci e alle attività del paese gli utili di gestione. Negli ultimi anni abbiamo allargato la partecipazione alle donne, un tempo vietata dallo statuto, e raggiunto i 120 iscritti».

Domenica alle 15 ci saranno giochi e il concorso per torte caserecce. Non mancheranno le caldarroste, cotechini alla griglia e la classicissima gara di taglio della «bora», un vero e proprio evento per la contrada. In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a domenica 16 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA