A Sarnico i ladri ci vedono bene  Colpo grosso, rubati 1.000 occhiali

A Sarnico i ladri ci vedono bene
Colpo grosso, rubati 1.000 occhiali

È il terzo colpo in quattro anni alla catena «Italian Optic»: due sul lago e uno a Curno.

Dopo un primo colpo proprio a Sarnico nel luglio 2013 e nel giugno di due anni fa al punto vendita di Curno, nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 luglio una banda di cinque malviventi a volto coperto ha assaltato ancora una volta «Italian Optic» gruppo Lob Ottica a Sarnico, in pieno centro, lungo la provinciale 91, all’interno della residenza «Smeraldo» (ex Colorificio Sebino). Un raid durato 5 minuti, ma decisamente efficace.

La banda ha prelevato circa 1.000 occhiali, in gran parte da sole, di rinomati brand per un danno di circa 80 mila euro. Il raid è scattato pochi minuti prima delle 4,30 della notte tra domenica su lunedì. Armati di un pilone in calcestruzzo utilizzato per la segnaletica stradale ed incuranti della presenza di una strada provinciale, hanno divelto la vetrata dell’ingresso principale. Quindi per bypassare la saracinesca interna installata ad ulteriore protezione, hanno posizionato l’auto con la quale sono arrivati all’interno dell’area verde, pochi metri, che separa il parking pubblico dal negozio. Poi hanno allacciato la saracinesca all’auto con una fune sino a spaccare la serranda, consentendo quindi l’accesso ai locali.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 18 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA