Adrara San Martino, addio a Mauro «Inonda il Paradiso con la tua musica»
Mauro Capoferri, 38 anni

Adrara San Martino, addio a Mauro
«Inonda il Paradiso con la tua musica»

Il giovane musicista, 38 anni, è morto agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato per il peggioramento di un grave male, diagnosticato pochi mesi fa, ma che non faceva presagire un evolversi così rapido.

Un paese intero si è stretto intorno alla famiglia di Mauro Capoferri, 38 anni, di Adrara San Martino, apprezzato musicista morto nel tardo pomeriggio di mercoledì 12 giugno agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato per il peggioramento di un grave male, diagnosticato pochi mesi fa, ma che non faceva presagire un evolversi così rapido.

«Ciao Mauro, fai buon viaggio. Inonda il Paradiso con la tua musica». Post simili a questo hanno diffuso la notizia attraverso i social, dove amici e conoscenti si sono uniti al dolore della famiglia. Dopo essersi diplomato in pianoforte al Conservatorio di Brescia, ha collaborato con diversi cori della zona offrendo il suo contributo di professionalità, maestria e creatività. Poi, cinque anni fa, la decisione di girare il mondo sulle grandi navi della «MSC Crociere».


Leggi l’articolo integrale di Mario Dometti acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di venerdì 14 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA