Tragedia a Sovere: muore 42enne Fatale una caduta dalla moto
Lo scooter della vittima a Sovere

Tragedia a Sovere: muore 42enne
Fatale una caduta dalla moto

L’incidente nel pomeriggio di sabato 25 aprile: morto un uomo di 42 anni. Sul posto l’elisoccorso da Brescia.

Un uomo di 42 anni, A. Z., è morto per una caduta dalla moto nel pomeriggio di sabato 25 aprile a Sovere. L’incidente fatale è avvenuto poco prima delle 17 in via Giovanni Pascoli. Sul posto sono arrivati subito l’Elisoccorso da Brescia e un’ambulanza della Croce Blu di Sovere ma non c’è stato nulla da fare. Per i rilievi e la dinamica del caso sono al lavoro le pattuglie dei Carabinieri di Sovere e Lovere della compagnia di Clusone.

Dalle prime ricostruzioni, la vittima era a bordo di uno scooter Kimko 400: era appena uscito dalla casa della madre, in via Fantoni, è svoltato a destra su via Pascoli in direzione centro per raggiungere la sua abitazione poco distante. A quel punto avrebbe urtato un palo della luce cadendo a terra violentemente per ragioni ancora da accertare. Non ci sarebbero altri mezzi coinvolti.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de «L’Eco di Bergamo» in edicola il 26 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA