Capriolo si spaventa e finisce nel lago Salvato in extremis dai vigili del fuoco
Il capriolo nel lago

Capriolo si spaventa e finisce nel lago
Salvato in extremis dai vigili del fuoco

È successo nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno sul litorale in territorio di Parzanica verso le 17.

L’allarme è stato lanciato da alcuni pescatori che hanno visto il capriolo in difficoltà nelle acque del lago d’Iseo. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco di Clusone e Lovere con una barca sono riusciti in pochi minuti ad effettuare l’operazione di salvataggio e portare a riva il capriolo, sofferente e impaurito. L’animale, probabilmente spaventato dalle auto, è caduto nell’acqua e nuotando si è spinto molto al largo. Dopo il recupero l’animale è stato liberato in una zona di bosco disabitata vicino al luogo del salvataggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA